venerdì 15 marzo 2013

Dinosauri della Mongolia

Protoceratops - vedi "Roy C. Andrews in Mongolia"
Charles Knight (1925) - Protoceratops
Zdenek Burian (1941) - Protoceratops
Neave Parker (1960) - Tarbosaurus, Saurolophus, Psittacosaurus, Protoceratops, un qualche sauropode ed un ceratopside (basato però su resti rivelatisi di anchilosauro).
Robert Bakker - Protoceratops (1968)
Zdenek Burian (1971) - Pinacosaurus, Saurolophus, Psittacosaurus
Zdenek Burian (1976) - Saichania, Gallimimus, Bagaceratops

Vladimir Krb (?1985) - Opisthocoelicaudia
Mark Hallett (1994) - "Dinosaurs of Mongolia"
Boban Filipovic (vedi intervista) - oviraptoride GIN 100/42

6 commenti:

Leo A. ha detto...

Il dipinto di Burian degli anni Settanta è magnifico!

Leo A. ha detto...

[il 2°, datato 1976... come il sauropode mangia-pesce: http://3.bp.blogspot.com/-1ACT5a4BpkM/T1RoasPiYQI/AAAAAAAAATI/dKzeYutNyQ4/s1600/barosaurus_by_zdenek_burian_1976.jpg].
Bisognerebbe recuperare il Burian degli ultimi anni, magari un post su "Agathaumas"!

Fabio Manucci ha detto...

"Bisognerebbe recuperare il Burian degli ultimi anni, magari un post su "Agathaumas""
Eh ci stavo facendo un pensierino... Vediamo cosa riesco a rimediare. E' sicuramente un fase del suo percorso illustrativo molto interessante, in contrasto con l'immagine di un Burian retrogrado (a livello iconografico).

" datato 1976... come il sauropode mangia-pesce"

E l'anchilosauro insettivoro dalla lingua "retrattile"? ;) Ricostruzione ancora più curiosa se paragonata a quella di Pinacosaurus, del '71 (che è effettivamente molto convenzionale)

Fabio Manucci ha detto...

Burian sotto influenza bakkeriana. La tavola con Barosaurus lo conferma pienamente (ricalca in molti dettagli la ricostruzione di Bakker, del 1968, pesce a parte) Più tradizionalista per quel che riguarda la tavola del '71: es. Talarurus (dalla descrizione di Maleev del 1952)http://paleontologylib.ru/books/item/f00/s00/z0000001/pic/000048.jpg

Leo A. ha detto...

Devi assolutamente raccogliere una decina di precursori di "All Yesterdays" (anni '50, '60, '70, ecc.) con un commento (tipo una immagine=un paragrafo titolato ad hoc+commento): il Pinacosaurus insettivoro e il Barosaurus piscivoro li hai già ;-)

Fabio Manucci ha detto...

magari ci farò un post "ad hoc" più avanti, non ho ancora dedicato molto spazio ad "All Yesterdays" anche se, ad essere onesti, non ci vedo (per ora) nessun ruolo di "movimento paleoartistico" (proprio per la costante presenza di elementi non conservativi e speculativi nella storia dell'illustrazione paleo, forse non è esattamente una nuova consapevolezza, anche se certamente rappresenta un distacco dal filone di Greg Paul). Gli stessi autori di All Yesterdays ne portano alcuni esempi in questa bella presentazione: http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=5RG0yLeJE_U#t=137s