lunedì 29 agosto 2011

la pellaccia del tirannosauro, la pelliccia del megaterio e molti (troppi) rumors

Luis Rey   
X: "A feathered T rex is more facts or speculation?"
Y: "So if you ask me it's not only speculation, it's tendentious speculation."
Z: ???

Durante i tardi anni '80 e i primi anni '90 le ricostruzioni ritraenti piccoli celurosauri piumati erano normalmente considerate come bizzarre speculazioni, fondate più su una fantasia deviante che sull'evidenza scientifica. In molte di quelle raffigurazioni si ritrovano punk spennacchiati, il cui piumaggio veniva limitato solo ad alcune zone del corpo, in genere lungo il collo e il torace (Paul, 1987). Esiste qualche eccezione (Es. Mark Hallett "Sentinels", 1991), naturalmente... Uno dei casi iconografici più curiosi è forse quello di David Peters, in cui si passa dal "dinosauro piumato" (1989) al "dinosauro piumato spennato", con patagio (1996). LINK

"In 1996 paleoartist Luis Rey, known for his colorful portrayals of lively dinosaurs, recalled, "...I have suffered somewhat with my restorations of feathered dinosaurs, becoming blacklisted by the very paleontological community here in England. However, every time they want a 'fantasy' dinosaur, they remember me (as the expert in portraying the way dinosaurs shouldn't be protrayed). Sad, really because I try to be as rigorous as possible in my anatomical reconstructions and I tend to honor requests to draw featherless theropods." (pag. 132, da "PALEOIMAGERY: the evolution of dinosaurs in art" by Allen Debus and Diane Debus)

Grazie ai celebri esemplari cinesi (1996-), il fantomatico celurosauro piumato è divenuto una realtà oggettiva, malgrado, contro l'evidenza, continui a rappresentare un'alternativa libera nell'iconografia popolare (Es. R. Delgado "Age of Reptiles: The Journey", 2010). Oggi, di tutti i celurosauri iconografici, un unico gruppo continua a vestire "squamato", pur mancando valide evidenze contrarie nella letteratura scientifica: i tirannosauridi. Per sintetizzare il concetto: "Feathered dinosaurs are a theory, not a fact; and not even a good theory" (esiste anche un gruppo facebook, per chi desideri prenderne parte). I celurosauri (non aviani) piumati sono oggi una teoria scientifica, supportata dalle evidenze fossili, e non rappresentano più un'ipotesi, nè una semplice speculazione. Eppure, il "carnosauro" (in termini non filogenetici), il gigantesco rettile bipede predatore, continua a dominare il mondo delle immagini. La sua pelle dura lo rende invincibile.

 SOPRA: lo squamoso tirannosauro alieno (di Stephen Czerkas) del film "Planet of the Dinosaurs" (1978, USA), una bestia iconografica quasi imbattibile.

sabato 13 agosto 2011

LACM 129639

Ricostruzione di Polycotylus latippinus, opera di Stephanie Abramowicz / versione di Julius Csotonoy, priva di pinna caudale.


fonte
1987 - la scoperta di Chuck Bonner / fonte